Nido d’Infanzia “Primi Passi”



Il Nido d’Infanzia “Primi Passi” nasce nel 2003.
Ha una capienza di 54 bambini ed è accreditato e certificato al secondo livello per l’eccellenza qualitativa presso la Direzione centrale educazione del Comune di Milano.

Orari

A causa della situazione di emergenza gli orari di apertura e chiusura del servizio per l’anno 2020-2021 hanno subìto delle variazioni. Per maggiori informazioni visionare quanto espresso nel Protocollo Covid-19 dell’Istituto.

Il nido è aperto dalle ore 8.00 alle ore 18.00.
Gli orari di entrata e di uscita sono i seguenti:

Accoglienza: dalle ore 8.00 alle ore 9.30
Ricongiungimento: dalle ore 15.45 alle ore 16.15

Il nido inoltre offre un servizio di post-orario dalle 16.15 alle 18.00

“I bambini sono tanto competenti quanto il contesto offre loro la possibilità di esserlo”

Il nido, è un luogo dove si vive, si lavora, si gioca nell’interazione significativa con altri bambini e altri adulti non appartenenti alla cerchia familiare.

Per il bambino il gioco non è semplice divertimento, ma è “lavoro” poiché è il canale attraverso il quale apprende (da sé e dagli altri).
Durante la proposta di gioco l’educatore rimane sullo sfondo ma con un’attenzione volta all’osservazione attenta del singolo bambino e del gruppo.

Le proposte di gioco vengono calibrate sulle competenze individuali e collettive e perseguono obiettivi di carattere ludico-espressivo secondo la programmazione settimanale curata dal personale educativo. Programmare ed organizzare è qui inteso nel suo significato di fermarsi a pensare e progettare il “fare”, nel riconoscimento dei bisogni dei bambini e delle loro famiglie. I bambini hanno un approccio sensoriale con lo spazio, assumono quindi particolare importanza e significato gli odori, i colori, l’arredamento e la luminosità; in quest’ottica è inevitabile porre attenzione sul senso dell’abitare inteso come espressione di un sentimento di appartenenza, di spazi collettivi che diventano però significativi per ciascuno.

Muovere i “primi passi” da noi significa:
…scoprire, crescere, sperimentare e sperimentarsi…
…giocare in ambienti educanti e con materiali
che offrono l’opportunità di esprimere al meglio emozioni e competenze…
…manipolare e travasare la farina gialla, bianca, il colore, l’acqua… e
tanto altro…
…travestirsi da grande come il papà e cucinare come fa la mamma…
…ascoltare i suoni, la musica e leggere storie…
e quando è bel tempo uscire all’aperto…

Continuità Scuola dell’Infanzia

La parola continuità assume una serie di accezioni a seconda delle diverse prospettive di analisi.

Possiamo pensare alla continuità come:

  • luogo di costruzione e ri-costruzione delle pratiche dell’accoglienza, del prendersi cura e dell’educare in una prospettiva di congruenza pedagogica di stili, gestione di processi e intenti valoriali;
  • opportunità d’incontro e quindi conseguente riflessione sull’identità delle istituzioni, dei bambini e delle famiglie.

Alla luce di queste considerazioni la nostra equipe educativa ha elaborato un progetto di continuità non solo rivolto ai bambini, ma anche alle famiglie, facendo leva principalmente su due filoni del nostro agire quotidiano:

  • Il primo si incardina sull’assunto che governa tutto il nostro lavoro di ambientamento al nido che parte dall’affermazione che “al nido non entra un bambino da solo e neppure un bambino in braccio alla sua mamma, ma una mamma con in braccio il suo bambino” Come trascurare questa diade quando termina il percorso al nido?
  • Il secondo nasce dalla lettura e dall’individuazione di un bisogno da parte dei genitori che si rendono conto che stanno per lasciare le sicurezze, le abitudini, la quotidianità del nido, verso una nuova istituzione con altri ritmi, e un’altra organizzazione.

In primavera organizziamo un incontro rivolto a tutti i genitori dei bambini che terminano il nido, durante il quale sono presenti le educatrici del nido e almeno due insegnanti della scuola d’infanzia del nostro Istituto.

Dal mese di maggio prende vita il progetto di continuità alla scuola d’infanzia che consiste nell’accompagnare i bambini a visitare la scuola. 

Nido d’Infanzia Primi Passi – Carta del Servizio 2019-2020

Equipe Educativa

L’organico del nido è composto da diverse figure professionali: educatrici, personale ausiliario e coordinatrice che costituiscono collegialmente un gruppo di lavoro con specifici compiti di programmazione e organizzazione dell’attività educativa.

Educatrici e coordinatrice si riuniscono collegialmente un pomeriggio a settimana per la programmazione, l’aggiornamento e la definizione di obiettivi educativi del servizio nido.

I servizi di pulizia e di riordino degli ambienti e di supporto al lavoro educativo sono affidati al personale ausiliario, presente anche durante il pasto, l’entrata e l’uscita dei bambini.

Della nostra equipe fanno parte

Coordinatrice pedagogico-educativa: Marina Garibaldi
Educatrice professionale: Joselyn Battaiola
Educatrice professionale: Giulietta Cirronis
Educatrice professionale: Noemi Orgasmo
Educatrice professionale: Michela Ornaghi
Educatrice professionale: Rita Ruggiero
Educatrice professionale: Deborah Trevisan
Educatrice professionale: Margherita Zucco
Ausiliaria: Silvana
Ausiliaria: Carmela

Chi ci conosce dice di noi 

Ci siete state vicino nel nostro cammino di crescita, ci avete aiutato a superare difficoltà, ascoltato, insegnato e capito
mamma e papà di Giulia

Ho trovato un ambiente sereno e accogliente in cui i bambini possono sviluppare la loro curiosità e fantasia seguiti da educatrici competenti ed affettuose
mamma di Camilla

Vi ho affidato la mia bambina e avete risposto ad ogni suo e mio bisogno con professionalità e umanità, tratti che scaldano il cuore di una mamma. Per questo e per tante altre piccole e grandi cose vi sono e vi sarò sempre grata
mamma di Martina

La nostra esperienza in questi due anni è stata sicuramente positiva sia dal punto di vista educativo che umano, consigliamo questo nido a qualsiasi mamma, ottima la struttura, spazi ampi
mamma di Mattia

Attività e incontri

Cari genitori siete invitati alla prima riunione dell’anno che si terrà il giovedì 15 ottobre 2020 presso il nostro istituto.
Causa restrizioni dovute dall’emergenza, chiediamo cortesemente la partecipazione di un solo genitore per bambino, al fine di garantire le distanze adeguate.
Vi aspettiamo per illustrarvi gli appuntamenti dell’anno e per fare il punto sugli inserimenti appena terminati. 
Che sia un buon inizio per tutti voi!

Open day

Preparazione della Festa di Natale

Festa di Natale

Festa del Papà

Festa della Mamma

Raccordo con la Scuola dell’Infanzia

Festa di fine anno

News dal Nido d'Infanzia

Settembre 22, 2020

ATS Milano – Emergenza Covid-19 Ripartenza scuole

In attuazione del DPCM 7 settembre 2020 Regione Lombardia ha fornito le prime indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole […]
Settembre 19, 2020

Preghiera per la scuola

La “Preghiera per la scuola” è stata composta dall’Arcivescovo che, prima di essere chiamato in Curia, è stato insegnante e poi rettore dei Seminari di Milano. […]
Settembre 12, 2020

Raccolta punti Amici di Scuola Esselunga – Coop per la Scuola

COOP PER LA SCUOLA I buoni raccolti dal 3 settembre al 25 novembre 2020 potranno essere consegnati a scuola o, in alternativa, donati direttamente attraverso l’App […]
Settembre 12, 2020

Nido d’Infanzia “Primi passi”

PRIMA RIUNIONE GENITORI Cari genitori siete invitati alla prima riunione dell’anno che si terrà giovedì 15 ottobre 2020 presso il nostro istituto.Causa restrizioni dovute dall’emergenza, chiediamo […]
Agosto 28, 2020

Protocollo per la prevenzione dei casi Covid-19 – Autocertificazione assenza da scuola

L’Istituto Comprensivo Suore Mantellate segue le indicazioni per la ripresa delle attività e per la prevenzione dei casi COVID-19 del Ministero della Istruzione, del Ministero della […]
Agosto 21, 2020

Documenti di riferimento per la prevenzione dei casi Covid-19 e ripresa delle attività nelle scuole e nei servizi educativi e dell’infanzia

L’Istituto segue le indicazioni per la prevenzione dei casi COVID-19 del Ministero della Istruzione, del Ministero della Salute e del Comitato Tecnico Scientifico. In particolare, i […]